florinda-bolkan

ELISABETTA CATALANO

(Roma, Italia, 1941-2015)

Elisabetta Catalano ha vissuto e lavorato a Roma. Ritrattista di fama internazionale, è considerata la testimone d’eccellenza della vita degli artisti e dei personaggi della letteratura, arte, spettacolo e della cultura in generale che hanno attraversato la storia d’Italia dagli anni Settanta ai giorni nostri. La sua carriera inizia collaborando con Vogue Italia, Il Mondo e l’Espresso e tutta la stampa italiana e straniera. Nel 1971 lavora a New York per Vogue America e a Parigi per Vogue Francia, fotografando per la moda personaggi dello spettacolo e della vita sociale. Il vero esordio della Catalano fotografa è sul set di 8 ½ di Fellini, in cui interpreta il ruolo della sorella di Anouk Aimée. Nel tempo libero sul set comincia a scattare con una vecchia macchina del padre foto che vengono pubblicate sull’Espresso e sul Mondo. In seguito Fellini la chiamerà a fotografare sul set di altri suoi film. Il grande regista poserà varie volte nel suo studio, e in seguito sceglierà alcuni di questi ritratti per le copertine dei suoi libri. Negli anni settanta decide definitivamente di dedicarsi alla ritrattistica e fotografa nel suo studio di Roma gli artisti più importanti dei movimenti di avanguardia come Alighiero Boetti, Joseph Beuys, Gilbert & George, Sandro Chia, Enzo Cucchi, Francesco Clemente, Cesare Tacchi, Jannis Kounellis, Michelangelo Pistoletto, Vettor Pisani e molti altri. Ne scaturirà, oltre ai ritratti, un’attiva collaborazione a realizzare opere di arte comportamentale e concettuale. Numerosi i casi in cui gli artisti usano immagini della Catalano per realizzare un’opera.  Gino De Dominicis ad esempio utilizza un ritratto fatto da Elisabetta in studio come sua opera per la mostra Contemporanea al Parcheggio di Villa Borghese di Roma. Con altri artisti, come Fabio Mauri e Vettor Pisani, collabora nel suo Studio alla preparazione di performances di cui poi realizza quelle che diverranno le immagini iconiche di riferimento. Di particolare rilievo infine la sua lunga, continua collaborazione con Fabio Mauri, dai primi anni della sua attività fino agli ultimi giorni dell’artista, con fotografie di allestimenti teatrali, performances, proiezioni e opere.

Info →

Principali mostre Personali e Collettive

1973 personale di ritratti di artisti “Uomini 1973”, Galleria del Cortile,  Roma
1974  personale di ritratti di artisti, Galleria Milano, Milano
1975  personale di ritratti letteratura e spettacolo,  Galleria Malborough, Roma
1978  ritratti di celebri registi, eseguiti su lastre Polaroid, Polaroid Company, Boston
1978  personale  “Work With” sul lavoro fatto con gli artisti, Galleria Barozzi, Venezia
1979  ritratti in “Mostra Storica della Fotografia” dell’Unesco, Venezia
1980 ritratti in “Roma-Parigi-Roma” con i fotografi Fontana e Ghirri, e i francesi Boudinet, Delaborde e Plossu, Museo Carnevalet, Parigi
1992 personale antologica  con 160 ritratti di personaggi della cultura italiana e straniera nel Museo Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma (GNAM)
1993  personale di ritratti di Fellini e foto di set  Istituto Italiano di Cultura. New York e Bruxelles
1999  11 ritratti di artisti nella mostra  sulla Pop Art al Chiostro del Bramante, Roma
1999  personale di ritratti di artisti, Galleria Gian Enzo Sperone, Roma
2004  personale di ritratti ed opere con gli artisti,  Galleria Massimo Minini, Brescia
2003  “Piazza del Popolo anni ’70”, ritratti di Mario Schifano, Franco Angeli e  Plinio De Martis, Accademia d’Arte Ripetta e Hotel Locarno, Roma
2004 personale sul mondo del  cinema, Galleria Moncada,  Roma
2005 personale antologica con 180 ritratti al Museo Galleria d’ Arte Moderna di Torino (GAM)
2006  sala personale  nella mostra di Gilbert & George con una serie di fotografie degli artisti davanti ai loro disegni, Museo MAXXI, Roma
2006 ritratti in “Une histoire privè” Collezione Cotroneo, Maison Europèene de la Photographie, Parigi
2007  personale “Gente della Musica”,  al Festival Opera di Barga , (Lucca)
2007 personale mostra  “Caro Moravia”, con i ritratti dello scrittore, Istituto Italiano di Cultura, Parigi
2008  personale di ritratti di calciatori, Galleria Pino Casagrande , Roma
2008  ritratti in “United Artists of Italy”  mostra della collezione itinerante di Massimo Minini, Musee d’Art Moderne, Saint’ Etienne, France
2009  personale “Ogni sera con Elisabetta”,  19 artisti per 19 sere. Galleria Pio Monti ,  Roma 2009 due grandi ritratti nella mostra  “Ricordando Fellini”, Vittoriano, Roma
2010  ritratti di artisti nello stand di Pio Monti, Fiera di Bologna
2010  ritratti di artisti  a Palazzo Sant’ Elia, Palermo
2010  ritratti di arte e spettacolo nella mostra  “Roma 60”, Novi Ligure e Alessandria
2010  riratti in “Il Furore delle Immagini”, collezione Italo Zannier, Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia
2011 ritratti e performances nella mostra con Franco Fontana , Galleria Forni, Bologna
2011 mostra di ritratti di scrittori, Bibliotheque de Paris, Paris
2011 ritratti nella Biennale 54° Esposizione,  Padiglione Italia, Palazzo Venezia, Roma
2012   ritratti di Vettor Pisani, “Omaggio a Vettor Pisani”, Museo MACRO, Roma
2012    25 foto di artisti per la mostra “Ritratto di una città – Arte a Roma 1960-2001”, Museo MACRO, Roma
2013  ritratti di scrittori nella mostra “L’arte è un romanzo”, Palazzo della Penna, Perugia
2013  ritratti e performances nella mostra di Vettor Pisani “Eroica e Antieroica”, Museo MADRE, Napoli

Opere nelle collezioni permanenti dei musei

Galleria d’Arte Moderna (GAM Torino),
Galleria nazionale d’Arte Moderna – MAXXI Roma
Museo Arte Contemporanea Roma (MACRO)

Ritratto filmato

Nel 1980 Cortometraggio di 20 minuti su Jacques-Henry Lartigue per il TG1 RAI – Acquistato dal Museo Lartigue di Parigi

A cura dell’Archivio

2015  
L’altra metà dell’ arte, Museo MACRO, Roma
2016
Pantheon, Galleria Massimo Minini, MIART, Milano
Ennesima, Triennale, Milano
L’altro sguardo, collezione  Donata Pizzi, Triennale, Milano
The Glorious World of Fellini, ERARTA Museum, San Pietroburgo
Retrospettiva a luce solida, Fabio Mauri, Museo MADRE, Napoli
2017
Uomini 73… e oltre, GALLERIA DEL CORTILE, Roma
TV70 Francesco Vezzoli guarda la RAI, FONDAZIONE PRADA, Milano
Testimonianze preziose, MAMM, Mosca
Testimonianze preziose, KINOPOBEDA, Novosibirsk, Russia
2018
Cesare Tacchi, una retrospettiva, Palazzo delle Esposizioni, Roma
Fabio Mauri 1968-78, Fondazione Menegaz, Castelbasso, Teramo
Is Pink just a color?, Galleria Paola Verrengia, Salerno
Women look at women, Richard Saltoun Gallery, Londra
Quattro sguardi su Roma, MUSIA, Roma