Emanuela_Fiorelli

EMANUELA FIORELLI

(Roma, 1970)
Emanuela Fiorelli nasce a Roma nel 1970.
Il filo come “segno tridimensionale” è la materia con cui Emanuela Fiorelli esplora lo spazio costruendo architetture prive di contenimento. E’ un segno continuo che una manualità sapiente e un lavoro accurato volgono in direzioni solo apparentemente casuali, secondo una logica matematica che sottende tutta la produzione dell’artista e che agisce da elemento regolatore di un gesto calcolato, eppure dagli esiti spesso imprevedibili anche per lei.
I lavori di Emanuela Fiorelli sembrano a prima vista geometrie, ma sono movimenti di percezione, sensibilità nello stravolgere una dimensione, sconnessione di visioni a volte stratificate, a volte espanse alla ricerca di un dis-ordine spaziale senza coordinate.
La sua ricerca si concretizza nella complessità della “costruzione” dell’opera, un’alternanza di pieni e vuoti, da cui scaturisce un’illusione spaziale dominata dal rigore concettuale. Si sviluppa in questo modo un originale, intrigante rapporto con la matematica, in virtù del quale le forme geometriche danno vita a textures di fili strettamente legate al concetto di una spazialità armonica.

Info →

Principali mostre Personali e Collettive

2018
ArteFiera Bologna, Galleria Paola Verrengia, Bologna, Italia
Identità Improbabili, Emanuela Fiorelli, Paolo Radi, a cura di Giovanni Granzotto, Musei di San Salvatore in Lauro, Roma

2017
Que de la sculpure, Galerie Denise René, Parigi (FR)
Confronti/Poredenja, Istituto Italiano di Cultura, Belgrado (PL)
ArteFiera Bologna 2017

2016
Interrogare lo spazio Galleria Ferrarin Arte, Verona (IT)
Transparence, Galerie Denise René, Parigi (FR)
Vo(l)to di donna, Palazzo Montecitorio, Roma (IT)
Summer Show, Renata Fabbri Arte Contemporanea, Milano (IT)
Prologue, Spazio MR, Roma (IT)
The Sharper Perception, Dynamic Art, Optical and Beyond, GR Gallery , New York (USA)
E-levarsi dal caos, Galleria Antonella Cattani, Bolzano (IT)
Art Basel The solo project, Galleria Renata Fabbri, Basilea (CH)

2015
Mutevole struttura, Emanuela Fiorelli / Paolo Radi, Galleria Spazia, Bologna
Lo spazio del segno,
Palazzina Azzurra, San Benedetto del Tronto
La Scultura dopo il Duemila. Idolatria e iconoclastia, FRAC, Baronissi (SA)

2014
Costruttive Art Kinetic Art, Espace Expression, Miami
Deep color, Antonella Cattani Contemorary Art, Bolzano
L’orizzonte degli eventi, Annamarracontemporanea, Roma
Michelangelo heute/oggi, , Frankfurter Westend Galerie, Francoforte, Germania
Arte Fiera Bologna, Galleria Paola Verrengia, Bologna
MiArt, Milano

2013
Di luce propria, Chiesa degli artisti, Piazza del Popolo
In-tensioni reciproche, performance, Fabbri Contemporary Art, Milano
Il paradosso della superficie, Fabbri Contemporary Art, Milano
Homage to Denise Renè, Espace-Expression, Miami.
White&White nel dialogo tra Corea e Italia, Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese, Roma

2012
Emanuela Fiorelli y Paolo Radi, en el signo y en la luz, Galeria de Artes Visuales, Centro Cultural Ccori Wasi, Lima, Perù
In-tensioni reciproche, performance, Galleria Paola Verrengia, Salerno
Tensione aurea, Galleria Paola Verrengia, Salerno
WOP! Works on paper, Fabbri Contemporary Art, Milano
OMBRE, l’indagine dell’inafferrabile, Fabbri Contemporary Art, Milano

2011
Fogli in A.R.I.A. performance, Teatro Valle Occupato, Roma
Circusquadrus. 30 artisti per Bruno Munari, Galleria Il Milione, Milano
1935/1987, Galleria Fioretto, Padova
Woman White, Fabbri Contemporary Art, Milano
Immagini al confine della visibilità, Casa delle Letterature, Roma
King Size, Galleria Spazia, Bologna
On View,Galleria Antonella Cattani Contemporary Art, Bolzano
Undici, Galleria Spazia, Bologna
Romanesca, Incontri di arte e poesia, Casa delle Letterature, Roma
Corpi senza, Fabbri Contemporary Art, Milano

2010
Permutazioni, Galleria Spazia, Bologna
Polvere negli occhi, nel cuore sogni, Liceo scientifico “Andrea Bafile”, L’Aquila
Gasp, Artisti romani dalla Collezione esperimenta, Ministero degli Affari Esteri, Roma
Una mano per AIL, Auditorium Parco della Musica, Roma
Dall’informale al geometrico, Galleria Fioretto, Padova
Dieci, Galleria Spazia, Bologna
Genesi, Galleria Fabbri Contemporary Art, Milano

2009
Flow, Galleria d’Arte Marchetti, Roma
Rolli Days, Palazzo Spinola, Genova
Piccoli contemporanei, Fioretto Arte, Associazione culturale, Padova
Impressioni mediterranee, Frankfurter Westend Galerie, Francoforte
Una mano per AIL, Palazzo Massimo Lancellotti, Roma
Molteplicità della scultura, Galleria Cerruti Arte, Genova
Cromofobie Percorsi del bianco e del nero, Ex Aurum, Pescara

2008
In-tensione, Galleria Emmedue, Segrate, (MI)
NUMEN VI-IV-MMVIII, Gedok, Biennale d’Arte, Karlsruhe, Germania
Sottopelle, Emanuela Fiorelli ed Enrico Castellani, Galleria L.A.C., Roma
Geometrie intuitive, Galleria Antonella Cattani Contemporary Art, Bolzano
Experimenta, Collezione Farnesina, Ministero degli Affari esteri, Roma
Bianco e Nero, Galleria Fioretto, Padova
Wunderkammer, Galleria Milly Pozzi Arte Contemporanea, Como
Artists for Africa, Palazzo Firenze, Roma

2007
Il caos esatto, Auditorium Santa Margherita, Università Cà Foscari, Venezia
La realtà al femminile, Frankfurter Westend Galerie, Francoforte
Rosengarten, Antonella Cattani Contemporary Art, Bolzano
Allarmi 3, Caserma De Cristoforis, Como
Emanuela Fiorelli, Paolo Radi, Galleria Les Chances de l’Art, Bolzano

2006
Caosmo, Galleria Marchetti, Roma
Fila.mente, Galleria Costantini Arte Contemporanea, Milano
Corpocircuito, Galleria Fioretto, Padova
Paesaggio la mente, L.A.C. Arte Contemporanea, Roma
Vertigini: il fantastico oggettuale, Musei Civici in Palazzo d’Avalos, Vasto
Il segno e la materia, Fioretto Arte, Padova
5° Premio internazionale di scultura, Accademia Albertina, Torino
Cinque, Fiorelli, Radi, Galleria Paola Verrengia, Salerno

2005
Disarchitexture, Galleria Il Bulino, Roma Genius loci, Chiesa di San Tommaso, Viterbo
Lucio Fontana e la sua eredità, Palazzo Pirocchi, Castelbasso
T.E.C., Le tecniche esecutive dell’arte contemporanea, Scuderie Aldobrandini, Frascati

2004
Premio Giovani Pittura 2004, (1° Premio) Accademia Nazionale di San Luca, Roma
Oltre il monocromo, Fondazione Zappettini per l’Arte Contemporanea, Chiavari
Premio Giovani Pittura 2004, Accademia Nazionale di San Luca, Roma
Tre visibilità, P.Cotani, E.Fiorelli, P.Radi, Dedalo Spazio Arte, Trevi
Fluttuazioni di sensorialità, Galleria D’Arte Costantini Arte Contemporanea, Milano

2003
Anteprima, XIV Quadriennale, Palazzo Reale, Napoli
Art Box, Centro per l’Arte e la Cultura, Palazzo Vitari, Rende

2002
Guardando l’Europa, Inner Spaces Multimedia, Poznan, Polonia
Guardando l’Europa , Palazzo Calabresi, Viterbo
Collettiva, Sculpture Space, Utica, New York

2001
Premio Accademia Nazionale di San Luca, Accademia Di San Luca, Roma
Post/Arte installazioni, Palazzo Calabresi, Viterbo
Intenso essenziale, Galleria Civica d’Arte Contemporanea, Termoli
Pittura nella luce, ARTantide.com, Showroom, Verona

2000
Lo scandalo dello spirito, Castello Cinquecentesco, L’Aquila
Stelle, Galleria Il Bulino, Roma
Matericamente luce, Cordenons (PN) (catalogo)

1999
Contemporanea, a cura di L.Fiorletta, Carcere di S. Ambrogio, Ferentino, Frosinone
Translacje ’99 The Collection of the end century, Piotrow Trybunaski, Polonia.

1998
International Plastic Art Colony, Denizli University, Denizli, Turchia
Europa Festival, Concorso Nazionale Opere su carta, Comune di Ferentino, Frosinone

1996
I luoghi del tempo, a cura di M.Apa, Biblioteca Comunale di Aprilia, Aprilia, Latina